Make your own free website on Tripod.com
 

 

 

 

Home
Su
I miei amici
Le mie canzoni
Pagina nonesa
Guestbook
I miei disegni
Altre cose
Amici furesti

 

Cerca:

 

The Rainbow Bridge

 

Just this side of heaven is a place called Rainbow Bridge.

When an animal dies that has been especially close to someone here, that pet goes to Rainbow Bridge. There are meadows and hills for all of our special friends so they can run and play together. There is plenty of food, water and sunshine, and our friends are warm and comfortable.

All the animals who had been ill and old are restored to health and vigour, those who were hurt or maimed are made whole and strong again, just as we remember them in our dreams of days and times gone by. The animals are happy and content, except for one small thing: they each miss someone very special to them, who had to be left behind.

They all run and play together, but the day comes when one suddenly stops and looks into the distance. His bright eyes are intent, his eager body quivers. Suddenly he begins to run from the group, flying over the green grass, his legs carrying him faster and faster.

You have been spotted, and when you and your special friend finally meet, you cling together in joyous reunion, never to be parted again.

The happy kisses rain upon your face, your hands again caress the beloved head, and you look once more into the trusting eyes of your pet, so long gone from your life but never absent from your heart.

Than you cross Rainbow bridge together…


Author unknown


ll Ponte dell’Arcobaleno

 

Dall’altra parte dell’arcobaleno esiste un posto chiamato "Ponte dell’Arcobaleno".

Quando un animale che è stato particolarmente vicino a qualcuno muore, egli va al Ponte dell’Arcobaleno. Lì ci sono prati e collini per tutti i nostri amici speciali, cosicchè essi possono correre e giocare insieme. C’è un sacco di cibo, acua ed il sole splende, e i nostri amici stanno bene ed al caldo.

Tutti gli animali che sono stati malati o vecchi hanno ripreso salute e vigore, così come quelli a cui è stato fatto del male o che si sono feriti si sono rimessi in sesto, proprio come noi ce li ricordiamo nei nostri sogni di tempi e giorni ormai passati.

Gli animali sono felici e contenti, eccetto che per una piccola cosa: tutti provano nostalgia verso qualcuno davvero speciale che hanno dovuto lasciarsi alle spalle.

Tutti corrono e giocano insieme ma viene il giorno in cui uno si ferma improvvisamente e guarda all’orizzonte. I sui occhi scintillanti sono attenti, il loro agile corpo freme. All’improvviso comincia a correre fuori dal gruppo, volando sopra l’erba verde; le sue gambe lo spingono sempre più veloce. Sei stato avvistato e quando tu ed il tuo amico speciale finalmente vi incontrate, tutto è gioia e non vi separerete mai più.

La pioggia di baci felici sul tuo viso, le tue mani che accarezzano nuovamente l’amata testolina, il poter guardare ancora negli occhi sinceri del tuo animale che da tanto se ne era uscito dalla tua vita ma che mai era stato assente dal tuo cuore.

Ora attraversate insieme il Ponte dell’Arcobaleno….

 

Autore sconosciuto